BioCotton nasce come marchio di un nuovo
semilavorato-prodotto finito derivante dal cotone
biologico, il quale si ottiene attraverso coltivazioni
bio-dinamiche. Queste coltivazioni sostituiscono
i fertilizzanti chimici e le sostanze pesticida con
fertilizzanti naturali certificati e con la rotazione
programmata dei terreni coltivati a cotone.
La coltivazione bio-dinamica prevede la consultazione delle
fasi lunari adatte alla semina. Questa viene anticipata
dall'immissione nel terreno di sostanze omeopatiche
(come il minerale di silicio) che rinforzano la struttura del suolo.
Da questo tipo di coltivazione nasce un prodotto altamente
qualitativo e facilmente lavorabile. La natura biologica pura
del cotone fa si che questa fibra sia anallergica e utilizzabile
senza controindicazioni anche da persone ipersensibili o affette
da particolari patologie della pelle (non altera il Ph neutro),
da lattanti e future mamme, da centri ospedalieri.